Non conosciamo mai abbastanza il nostro mondo

In questa pagina voglio indicare quali sono le tendenze e i modi per potersi organizzare da soli un viaggio oggi e poi farvi vedere qualche mio viaggio “del passato” non troppo remoto dall’inizio degli anni 200.

Il filmato qui sotto riguarda l’applicazione STAY.com gratuita e scaricabile su cellulari e tablet Android e IOS. Le informazioni che si possono trovare su moltissime città europee e del mondo si scaricano con questa App e si mantengono off line per consultarle senza il bisogno di una connessione dati attiva in un altro Stato. Il filmato invita ad incontrare gli esperti che hanno inserito queste informazioni. Sarà il turismo 2.0? o ci eravamo arrivati prima prenotando voli e soggiorni con internet? Questa App non ci cambierà la vita ma fa vedere le cose in un modo che forse non avevamo immaginato prima.


Non ho mai pensato di condividere con persone ignote i miei viaggi personali. Non sono stato in molti luoghi ma di tutti luoghi ho un ricordo che vorrei far rivivere. Pubblicarli qui ha forse un significato che vale per me, ma sono solo le foto ricordo di una anonima vacanza. I miei primi viaggi impegnativi sono stati nelle isole della Grecia: Lesvos nell’Egeo settentrionale e poi Karpatos nel Dodecanneso. Le foto che ho scattato sono ancora quelle con la pellicola e le presentazioni sono un po’ antiquate… poi mi sono un po’ modernizzato perché nell’arco di dieci anni le tecnologie fotografiche hanno fatto progressi giganteschi, non tanto per i risultati dal punto di vista fotografico, ma per la semplicità con la quale è possibile realizzare belle foto senza conoscere in teoria nulla o quasi di tecnica fotografica.

2002 Isole di Lesvos e Samos. Grecia, Egeo settentrionale. Le isole sono vicine alla Turchia che da qui è ben visibile e dista poche miglia dalla costa. La maggior parte delle immagini sono della città di Molivos e delle più vicine spiagge. Le foto sono su pellicola poi digitalizzate.

2003 isola di Karpatos, Grecia, nel Dodecanneso. Isola poco frequentata e in forte sviluppo turistico-edilizio. Abbastanza complicati i collegamenti interni, comunque un servizio efficiente, autentica nei luoghi più difficili da raggiungere. Le immagini della presentazione sono di Pigadia, centro principale dell’isola e luogo di partenza per le escursioni nei villaggi interni di Aperi, Olympos, e delle spiagge di Apella, Kyra Panagia e Lefkos. Alcune foto sono state scattate nell’isola abbandonata di Saria, a nord di Karpathos. Le foto sono su pellicola poi digitalizzate.
2004 isola di Rodi, Grecia. Isola molto frequentata dal turismo è stata completamente urbanizzata per un turismo di provenienza internazionale. Una settimana tra la città principale Rodi, che prende il nome dall’isola e alcune tappe pigre a Faliraki, spiaggia della cosa occidentale per poi finire a Lyndos, il sito storico dell’isola con la sua acropoli. Rodi è una città con un grande centro storico, una rocca medioevale che domina il porto dove oggi attraccano grandi navi da crociera e imbarcazioni turistiche. La spiaggia e il mare sono belli ma non molto apprezzati. Più apprezzata è la vita notturna della città. Faliraki è invece una spiaggia molto bella ed apprezzata ma oggi quasi completamente circondata da lussuosi residence e alberghi. Lyndos è una delle tre città che durante l’epoca arcaica e classica dominarono l’isola. La città sorge a sud dell’isola su una collina che domina il mare circostante. In cima c’è la rocca con i resti dell’antica acropoli e del castello dei Cavalieri di origine medioevale. Ci sono anche testimonianze arcaiche come la trireme scolpita nella roccia nella parte inferiore della cittadella. È possibile arrivare ai piedi del castello in sella a un asino o a piedi. Le foto sono state scattate con la mia prima fotocamera digitale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: